Problem solving

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Rispondi
Avatar utente
luca95
Messaggi: 65
Iscritto il: 09 set 2014, 19:19
Località: Firenze, Udine

Problem solving

Messaggio da luca95 » 09 set 2014, 19:57

Ciao a tutti, l'anno prossimo ritenterò (ahimè) l'ammissione alla classe di scienze della sns, ora che ho finalmente tempo ho intenzione di prepararmi per bene per quanto riguarda matematica dunque pensavo di studiarmi a fondo un paio di libri di problem solving, me ne sono già procurati parecchi (engel, zeitz, polya...) ma ovviamente non riuscirei mai a studiarli tutti perciò pensavo di limitarmi a un paio, voi quali mi consigliereste di studiare?

Giulia 400
Messaggi: 43
Iscritto il: 31 dic 2011, 13:00
Località: Città degli scacchi (VI)

Re: Problem solving

Messaggio da Giulia 400 » 10 set 2014, 18:38

Il libro di problem solving di cui ho sentito parlare bene più spesso è l'engel, ma non avendolo mai avuto non so dirti come sia, né se vada bene per prepararsi per una scuola d'eccellenza...
"La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo". :)

N@ç/~/0ţ¤$$
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 lug 2014, 04:58

Re: Problem solving

Messaggio da N@ç/~/0ţ¤$$ » 11 set 2014, 01:01

Se si hanno le basi di tutti gli argomenti affrontati l'engel va benissimo per prepararti all'esame della normale...accompagnato da esercizi delle olimpiadi (nazionali e imo recenti) e prove precedenti dell'esame direi che è il top

Avatar utente
luca95
Messaggi: 65
Iscritto il: 09 set 2014, 19:19
Località: Firenze, Udine

Re: Problem solving

Messaggio da luca95 » 11 set 2014, 10:28

Perfetto, quindi l'engel dovrebbe essere sufficiente? Per quanto riguarda i video degli stages mi converrebbe guardarmi tutti i senior e i preimo? (il problema è che sono davvero tantissimi :roll: )

snake
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 giu 2011, 23:34
Località: Bologna

Re: Problem solving

Messaggio da snake » 11 set 2014, 15:55

Scusa se son duro di comprendonio, ma non ho capito quale sia il tuo obiettivo... "Ritentare" alla sns? Ma non si può tentare una volta sola, per il primo anno?
"Classes will dull your mind, destroy the potential for authentic creativity." (J. F. Nash)

Avatar utente
Loara
Messaggi: 40
Iscritto il: 07 set 2013, 17:25
Località: Salerno

Re: Problem solving

Messaggio da Loara » 11 set 2014, 18:02

snake ha scritto:Scusa se son duro di comprendonio, ma non ho capito quale sia il tuo obiettivo... "Ritentare" alla sns? Ma non si può tentare una volta sola, per il primo anno?
Si, può ritentare per il primo anno, ma per un corso diverso (p.es. se non è entrato a matematica l'anno prossimo può ritentare, ma non a matematica, magari a fisica), o almeno così mi hanno riferito.
$ 210^2+211^2+212^2+213^2+214^2+215^2+216^2+217^2+218^2+219^2+220^2=\\ =221^2+222^2+223^2+224^2+225^2+226^2+227^2+228^2+229^2+230^2\\ 210=2*3*5*7 $

Avatar utente
luca95
Messaggi: 65
Iscritto il: 09 set 2014, 19:19
Località: Firenze, Udine

Re: Problem solving

Messaggio da luca95 » 12 set 2014, 01:28

In realtà è possibile ritentare, a patto che durante l'anno tu non abbia frequentato una facoltà che comprenda matematica o fisica tra le materie, tra l'altro so di una persona che è entrata nella classe di lettere al terzo tentativo

N@ç/~/0ţ¤$$
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 lug 2014, 04:58

Re: Problem solving

Messaggio da N@ç/~/0ţ¤$$ » 12 set 2014, 23:12

Sisi basta e avanza...però per far fruttare l'engel devi sapere tutta la teoria che ci sta dietro e anche aver gia avuto a che fare con quel tipo di esercizi...è sconsigliato per chi è alle prime armi anche se non mi sembra il tuo caso...poi ti fai i vari stage e gare nazionali... per i video non ti so dire niente perché non li ho mai visti... mi trovo meglio con le dipense olimpioniche in giro per internet...

snake
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 giu 2011, 23:34
Località: Bologna

Re: Problem solving

Messaggio da snake » 13 set 2014, 14:44

Ah, non lo sapevo...

Ma sei sicuro che ti convenga perdere un anno solo per avere un'altra possibilità di entrare in Normale?
Se il tuo obiettivo è il sapere, perdere un anno non ha alcun senso. Piuttosto iscriviti all'università di Pisa e, se ci tieni a fare altre cose, iscriviti a dei corsi di lingue o di quello che ti pare, leggi dei saggi di filosofia e cerca di prendere tutti 30.
Se il tuo obiettivo è trovare lavoro appena laureato, sebbene la Normale abbia una grande fama, laurearsi con un anno in più - di solito - è vista come una cosa abbastanza negativa.
Senza contare che non avresti la certezza di passare il test l'anno prossimo, anzi...
Ti consiglio di valutare bene se ne valga la pena... Poi ovviamente la scelta è tua.

Per quanto riguarda la preparazione, l'Engel è un buon testo, poi segui tutte le lezioni dei Senior e dei PreIMO ed esercitati moltissimo con vecchi Cesenatico, IMO etc. Anche i problemi dei vari Winter Camp possono essere un buon esercizio.
"Classes will dull your mind, destroy the potential for authentic creativity." (J. F. Nash)

Avatar utente
luca95
Messaggi: 65
Iscritto il: 09 set 2014, 19:19
Località: Firenze, Udine

Re: Problem solving

Messaggio da luca95 » 13 set 2014, 20:52

Di trovare subito lavoro mi importa poco, si, diciamo che il mio obiettivo è il sapere, per questo vorrei studiare in una scuola come la normale, io non lo considererei un anno perso dal momento che comunque lo passerò a studiare e a imparare nuove cose. So bene che non è affatto certo che ce la faccia a passare anche l'anno prossimo ma sono disposto a correre il rischio, comunque ho già avuto parecchie volte questo discorso con varie persone, so che magari non è la scelta migliore ma io ci ho riflettuto parecchio e ormai ho preso la mia decisione. In ogni caso grazie a tutti dei consigli, appena ho finito "che cos'è la matematica?" mi butto subito sull'Engel!

Avatar utente
luca95
Messaggi: 65
Iscritto il: 09 set 2014, 19:19
Località: Firenze, Udine

Re: Problem solving

Messaggio da luca95 » 13 set 2014, 21:26

N@ç/~/0ţ¤$$ ha scritto:Sisi basta e avanza...però per far fruttare l'engel devi sapere tutta la teoria che ci sta dietro e anche aver gia avuto a che fare con quel tipo di esercizi...è sconsigliato per chi è alle prime armi anche se non mi sembra il tuo caso...poi ti fai i vari stage e gare nazionali... per i video non ti so dire niente perché non li ho mai visti... mi trovo meglio con le dipense olimpioniche in giro per internet...
Su che siti trovi queste dispense?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti