GNU TeXmacs 2.1

Cos'è il LaTeX e come usarlo al meglio.
Rispondi
Avatar utente
L.A.Bachevskij
Site Admin
Messaggi: 313
Iscritto il: 09 lug 2008, 23:00
Località: Trento, Trentino

GNU TeXmacs 2.1

Messaggio da L.A.Bachevskij » 27 giu 2021, 12:06

Vi segnalo un editor di testi scientifici (ma non solo), sviluppato principalmente da matematici che si chiama TeXmacs (www.texmacs.org) e che permette di scrivere documenti, articoli, presentazioni, e così via, rimpiazzando l'uso dei vari sistemi basati su TeX con un'interfaccia più sintetica e moderna, con una resa tipografica pari (se non superiore) a quella dei sistemi TeX. TeXmacs è WYSIWYG (ossia "quello che vedi è quello che ottieni") e non è basato su TeX (anche se il nome può far sorgere il sospetto), ma può esportare i documenti in vari formati, tra cui HTML, PDF o appunto (La)TeX.

Il software è libero, parte del progetto GNU (per chi conosce questa iniziativa e i suoi scopi) e compatibile con Mac, Windows e i vari sistemi Linux. È un sistema che per molti di noi è diventato uno strumento di uso quotidiano, sia nella didattica (sopratutto in questo periodo di insegnamento a distanza) che nella ricerca e nella produzione di documentazione scientifica: appunti, articoli, tesi, libri. Contiene al suo interno strumenti dedicati alla manipolazione di immagini, alla preparazione di presentazioni, così come interfacce per altri software scientifici (Python, Maxima, TikZ...)

Nei giorni scorsi è stata rilasciata la versione 2.1 che rappresenta il consolidamento di quanto fatto dagli sviluppatori nell'ultimo decennio. Per l'occasione (e per fare un po' di pubblicità e favorirne la diffusione) è stato prodotto un corto video di presentazione (~4 min, in inglese) che riassume le caratteristiche principali di TeXmacs: https://www.youtube.com/watch?v=H46ON2FB30U.

In rete sono disponibili varie risorse (principalmente in inglese): un sito web dove scaricare il programma, un forum e delle liste di diffusione, tutte raggiungibili dal sito www.texmacs.org. La documentazione è disponibile anche in italiano.

Credo possa essere utile per chi volesse scrivere al computer soluzioni o risultati matematici (in particolare olimpici), senza bisogno di imparare il markup LaTeX e usando un editore visuale, senza però sacrificare la qualità tipografica.

Rispondi