Quadrilatero di area massima... SNS non so che anno

Rette, triangoli, cerchi, poliedri, ...
Rispondi
Avatar utente
Fedecart
Messaggi: 522
Iscritto il: 09 mar 2008, 22:49
Località: Padova

Quadrilatero di area massima... SNS non so che anno

Messaggio da Fedecart » 04 giu 2009, 21:38

Mi ha fatto penare...! Ve lo propongo
Siano p e r due numeri reali con $ p>r $. Tra tutti i quadrilateri convessi di perimetro p e aventi la somma di una coppia di lati consecutivi uguale a r, dire qual'è quello di area massima. Buon Lavoro! =)
Ultima modifica di Fedecart il 05 giu 2009, 19:06, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Federiko
Messaggi: 226
Iscritto il: 15 mag 2008, 19:24
Località: Roma

Messaggio da Federiko » 05 giu 2009, 16:37

Fedecart ha scritto:Siano p e r
[mode brillantissimo e utilissimo intervento on] forse volevi dire p e q..e dovresti anche dire che $ q>0 $ :D [mode brillantissimo e utilissimo intervento off]
CUCCIOLO

Avatar utente
Fedecart
Messaggi: 522
Iscritto il: 09 mar 2008, 22:49
Località: Padova

Messaggio da Fedecart » 05 giu 2009, 19:07

Editato. ora dovrebbe essere tutto apposto. r>0 non è nel testo ma è scontato in quanto una somma di lunghezze di segmenti non può essere negativa

Avatar utente
Fedecart
Messaggi: 522
Iscritto il: 09 mar 2008, 22:49
Località: Padova

Messaggio da Fedecart » 07 giu 2009, 14:44

Non risponde nessuno?!...

Avatar utente
julio14
Messaggi: 1206
Iscritto il: 11 dic 2006, 18:52
Località: Pisa

Messaggio da julio14 » 07 giu 2009, 15:32

Molto azzardato e senza troppi controlli...
Sia d la lunghezza della diagonale che divide la coppia di lati r da quella p-r.
Prendiamo in considerazione i due triangoli in cui d divide il quadrilatero. Per Erone e AM-GM l'area massima si ha quando i triangoli sono isosceli. A questo punto si può trovare la lunghezza dell'altra diagonale in funzione di d e usare l'analisi, ma mi sembra un po' poco elegante. Qualcuno ha un'idea migliore o mi metto a fare i brutti contazzi?
(però in effetti è un sns, non un olimpico... è possibilissimo che non ci siano metodi più belli, anche se gabriel ne conosce sicuramente qualcuno (che poi bisognerebbe rivedere i suoi canoni di bellezza, ma vabbè...))
"L'unica soluzione è (0;0;0)" "E chi te lo dice?" "Nessuno, ma chi se ne fotte"
[quote="Tibor Gallai"]Alla fine, anche le donne sono macchine di Turing, solo un po' meno deterministiche di noi.[/quote]
Non sono un uomo Joule!!!

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Messaggio da jordan » 07 giu 2009, 16:08

Addirittura l'analisi :lol:

Se fissi una base e hai la somma degli alti due, allora il luogo dei punti dei triangoli possibili è un ellisse, e naturalmente l'area è massima quando è massima l'altezza, cioè quando il triangolo è isoscele. Adesso abbiamo quindi due triangoli che sono congruenti e simmetrici rispetto a una diagonale fissata. Prendiamo uno di questi triangoli e consideriamo il suo simmetrico rispetto all'asse della diagonale fissata. L'area del quadrilatero è sempre la stessa e addirittura è un parallelogramma. E se ha anche i lati fissati allora l'area è massima quando gli angoli sono retti. (Tornando al problema originale gli angoli retti devono stare al primo e l'ultimo vertice dei due lati consecutivi di lunghezza totale r).
The only goal of science is the honor of the human spirit.

Rispondi