Vita alla normale

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Rispondi
Anonomo
Messaggi: 1
Iscritto il: 27 feb 2020, 16:44

Vita alla normale

Messaggio da Anonomo » 27 feb 2020, 16:48

Qualcuno sa dire dettagliatamente come é la vita del normalista? Quindi come sono gli alloggi e il cibo(la qualitá della vita) e se la mole di studio é davvero tanto maggiore rispetto a quelle delle altre universitá(dove comunque si possono toccare le 5-6 ore al giorno)

Avatar utente
julio14
Messaggi: 1208
Iscritto il: 11 dic 2006, 18:52
Località: Berlino

Re: Vita alla normale

Messaggio da julio14 » 17 mar 2020, 17:19

Gli alloggi belli, sicuramente meglio della camera in affitto media di uno studente, e poi si puliscono magicamente da soli. Anche il cibo è tutto sommato buono, ha alti e bassi ma in media è meglio della mensa universitaria. Se tu e i tuoi compagni d'anno la prendete col piede giusto, la vita in normale può essere stupenda, sport, videogiochi, studio gomito a gomito, molti eventi, feste, incontri etc. È possibile anche prenderla col piede sbagliato e ammazzarsi di competizione, oppure rimanere schiacciati sotto la troppa pressione, entrambe le cose accadono a qualcuno con una certa, inquietante regolarità.

La mole di studio è senza dubbio nettamente maggiore, soprattutto nei primi anni. Basandomi su quanto detto da amici che hanno studiato altrove, già pisa è un'università più difficile della media, e i corsi interni alla sns sono spesso e volentieri più difficili di quelli dell'università. A questo aggiungi gli obblighi sui voti e il fatto che 5-6 ore al giorno (ma neanche 1-2) per studiare in periodo di lezioni fisicamente non le hai (a meno di non dormire la notte). In periodo di esami è frequente studiare tutto il giorno, ma questo credo si faccia in ogni università minimamente seria.

Rispondi