SNS 1988-1989 (5)

Polinomi, disuguaglianze, numeri complessi, ...
Rispondi
Avatar utente
Fedecart
Messaggi: 522
Iscritto il: 09 mar 2008, 22:49
Località: Padova

SNS 1988-1989 (5)

Messaggio da Fedecart » 22 ago 2009, 22:03

Sia $ p(x)=ax^4+bx^3+cx^2+dx+e $ un polinomio con coefficienti $ a, b, c, d, e $ numeri razionali. Si supopnga che, per ogni intero $ m $ maggiore di un certo $ m_0 $, il numero $ p(m) $ sia intero. Si dimostri che allora $ 24a $ è un numero intero.
Si generalizzi questo risultato a polinomi $ p(x) $ con coefficienti razionali di grado qualsiasi.

Avatar utente
Agi_90
Messaggi: 331
Iscritto il: 21 mar 2007, 22:35
Località: Catania
Contatta:

Re: SNS 1988-1989 (5)

Messaggio da Agi_90 » 22 ago 2009, 23:52

Induzione! La nostra tesi è che un polinomio siffatto è intero solo se $ $ n!a_n $ è intero, dove $ $n $ è il grado di $ $P(x) $.

L'idea è che se da $ m_0 $ in poi $ P(m) $ è intero, allora $ P(x) - P(x+1) $ con $ x>m_0 $ è anchesso intero. Il passo base è molto semplice
$ ax+b -(a(x+1)+b) = a $ è intero []. Il passo induttivo: $ P(x)-P(x+1) = a_nx^n+a_{n-1}x^{n-1} $$ -a_nx^n-a_{n-1}x^{n-1}-a_nnx^{n-1} $$ + Q_1(x) + Q_2(x) = $$ -a_nnx^{n-1} + Q_1(x) + Q_2(x) $ dove $ a_1,\ldots , a_n $ sono i coefficienti di $ P(x) $ e $ Q_1(x), Q_2(x) $ due polinomi di $ $(n-2) $-esimo grado. Ma quindi per l'ipotesi induttiva $ $P(x) $ rispetta le ipotesi solo se $ (n-1)!a_nn =n!a_n $ è intero []

edit
Ultima modifica di Agi_90 il 23 ago 2009, 16:39, modificato 1 volta in totale.
[url]http://www.agiblog.it/[/url]
Io abolirei e bannerei a vita tutti quelli che postano cose del tipo "ciao io ho fatto questo problema e ho risolto così, non sono strafigo?"

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 23 ago 2009, 11:46

non ho capito in che modo sfrutti l'induzione... :?
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

Avatar utente
Agi_90
Messaggi: 331
Iscritto il: 21 mar 2007, 22:35
Località: Catania
Contatta:

Messaggio da Agi_90 » 23 ago 2009, 12:21

Maioc92 ha scritto:non ho capito in che modo sfrutti l'induzione... :?
L'induzione è sul grado di $ $P $. Diamo per vero per $ $n-1 $ e dimostriamo per $ $n $
$ $P(x) $ soddisfa le ipotesi se e solo se $ $P(x) - P(x+1) $ è intero, ma quella differenza è un polinomio di grado $ $n-1 $ quindi posso usare l'ipotesi induttiva etc etc
Ultima modifica di Agi_90 il 23 ago 2009, 16:37, modificato 2 volte in totale.
[url]http://www.agiblog.it/[/url]
Io abolirei e bannerei a vita tutti quelli che postano cose del tipo "ciao io ho fatto questo problema e ho risolto così, non sono strafigo?"

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 23 ago 2009, 16:04

In effetti ora che me la leggo più attentamente ho capito, però attento!!!Noi vogliamo dimostrare il "solo se", non il "se e solo se", anche perchè altrimenti la tesi diventerebbe falsa credo (prendi ad esempio il polinomio $ \frac 1 {24}x^4+1 $). A parte questo ho chiarito i miei dubbi grazie :D
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

Avatar utente
Agi_90
Messaggi: 331
Iscritto il: 21 mar 2007, 22:35
Località: Catania
Contatta:

Messaggio da Agi_90 » 23 ago 2009, 16:37

Sìsì hai ragione :oops:
[url]http://www.agiblog.it/[/url]
Io abolirei e bannerei a vita tutti quelli che postano cose del tipo "ciao io ho fatto questo problema e ho risolto così, non sono strafigo?"

Rispondi