SNS 2009/2010. n°5.

Polinomi, disuguaglianze, numeri complessi, ...
Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

SNS 2009/2010. n°5.

Messaggio da jordan » 27 ago 2009, 22:54

Sia $ f(x):=x^2-2 $.
a)Mostrare che per ogni $ y \in \mathbb{R} $ vale $ f(2\cos{y})=2\cos{(2y)} $.
Fissato $ a_0 \in \mathbb{R} $ si definisca la successione degli $ \{a_i\}_{i \in \mathbb{N}} $ di modo tale che $ a_{i+1}=f(a_i) $ per ogni $ i \in \mathbb{N} $.
b) Mostrare che se $ |a_0|>2 $ allora gli $ a_n $ non sono limitati.
c) Supponendo che la successione degli $ a_i $ sia periodica, mostrare che esiste $ q \in \mathbb{Q} $ tale che $ a_0=2\cos(2\pi q) $.
d) Supponiamo invece che tale successione tenda a un limite finito $ \ell $. Mostrare che allora si deve avere, per $ n $ abbastanza grande, $ a_n=-1 $ (e dunque $ l=-1 $), oppure $ a_n=2 $(e dunque $ l=2 $).
The only goal of science is the honor of the human spirit.

spugna
Messaggi: 421
Iscritto il: 19 mar 2009, 22:18
Località: Forlì

Messaggio da spugna » 28 ago 2009, 01:32

a)Per ogni numero reale $ y $ si ha $ cos(2y)=1-2sin^2y $ (per ora non so dimostrarlo,ma ci proverò).
L'uguaglianza da dimostrare diventa $ 4cos^2y-2=2-4sin^2y $,che per la regola del trasporto è equivalente a $ 4sin^2y+4cos^2y=4 $. Dividendo entrambi i membri per $ 4 $ si ottiene $ sin^2y+cos^2y=1 $,che è vera per ogni $ y \in \mathbb{R} $
"Bene, ora dobbiamo massimizzare [tex]\dfrac{x}{(x+100)^2}[/tex]: come possiamo farlo senza le derivate? Beh insomma, in zero fa zero... a $+\infty$ tende a zero... e il massimo? Potrebbe essere, che so, in $10^{24}$? Chiaramente no... E in $10^{-3}$? Nemmeno... Insomma, nella frazione c'è solo il numero $100$, quindi dove volete che sia il massimo se non in $x=100$..?" (da leggere con risatine perfide e irrisorie in corrispondenza dei puntini di sospensione)

Maledetti fisici! (cit.)

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 28 ago 2009, 11:13

b) per dimostrare che gli a_n non sono limitati bisogna dimostrare che per ogni n $ a_{n+1}>a_n $, se $ a_0<-2 $, significa che $ a_1=a_0^2-2>2>a_0 $, da qui in poi (anche per il caso $ a_0>2 $), dobbiamo dimostrare che $ a_{n+1}=a_n^2-2>a_n} $, che è vero per ogni $ a_n>2 $, e concludiamo
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

pak-man
Messaggi: 313
Iscritto il: 07 giu 2008, 18:19

Messaggio da pak-man » 28 ago 2009, 12:13

Non credo basti, perché hai solo dimostrato che è crescente, mentre bisogna dimostrare che la sequenza non è limitata superiormente

spiglerg
Messaggi: 94
Iscritto il: 01 giu 2008, 21:05
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da spiglerg » 28 ago 2009, 12:47

Se $ \forall n, a_{n+1}>a_{n} $ allora non puo' essere limitata superiormente per induzione. Non basta?

pak-man
Messaggi: 313
Iscritto il: 07 giu 2008, 18:19

Messaggio da pak-man » 28 ago 2009, 12:58

Forse (anzi, di sicuro) mi sfugge qualcosa :oops:

Perché se prendiamo, per esempio, la sequenza: $ a_n=\dfrac{n}{n+1} $
Allora si dimostra facilmente che $ a_{n+1}>a_n $, ma è altrettanto ovvio che $ a_i<1 $ $ \forall i\in\mathbb{N} $, dunque pur essendo crescente è superiormente limitata da 1.

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 28 ago 2009, 12:58

Spiglierg l'induzione non va bene perchè la differenza tra 2 termini consecutivi potrebbe tendere a 0 per esempio questa serie è limitata superiormente ma soddisfa la tua ipotesi:
$ \displaystyle a_{1}=1 $
$ a_{n+1}=a_n+\frac{1}{2^{n+1}} $
Questa ovviamente non diverge ma soddisfa:
$ a_{i+1}>a_i \forall i $

p.s. mi ha preceduto pak-man xD

spiglerg
Messaggi: 94
Iscritto il: 01 giu 2008, 21:05
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da spiglerg » 28 ago 2009, 13:00

Ottima argomentazione. :)

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 28 ago 2009, 14:07

in effetti è vero scusate. Comunque ora provo ad aggiustarlo: allora diciamo che la successione non è superiormente limitata se la differenza tra 2 termini consecutivi è crescente o costante. Quindi bisogna dimostrare che $ a_{n+2}-a_{n+1}\ge a_{n+1}-a_n $, il che si può fare facilmente sostituendo in modo da ottennere un polinomio di quarto grado in a_n e scomponendolo (in questo caso va di fortuna, perchè ha soluzioni -1 e 2).Ora può andare?

EDIT:giusto per fare i perfettini, per giustificare la prima affermazione che messa lì cosi non mi piace tanto, si può chiamare in causa l'archimedeità di R. Infatti abbiamo che, detta h (h reale positivo) la differenza tra 2 termini consecutivi, diciamo $ a_{i+1},a_i $, avremo che il termine $ a_{i+n}\ge a_i+nh $, e per l'archimedeità per ogni reale x esiste sempre un n naturale tale che $ nh>x $
Ultima modifica di Maioc92 il 28 ago 2009, 14:47, modificato 1 volta in totale.
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

pak-man
Messaggi: 313
Iscritto il: 07 giu 2008, 18:19

Messaggio da pak-man » 28 ago 2009, 14:27

Mi pare di sì :wink:

Si ha che:
$ a_{n+2}-a_{n+1}\ge a_{n+1}-a_n $
$ a_n^4-6a_n^2+a_n+6\ge0 $
$ (a_n+1)(a_n-2)(a_n^2+a_n-3)\ge0 $
E poiché $ \left|a_i\right|>2 $ (che deriva direttamente dall'ipotesi $ \left|a_0\right|>2 $) allora è sempre verificata.

Dunque la differenza tra due termini successivi non diminuisce mai ed essendo una serie crescente, non è superiormente limitata.

spugna
Messaggi: 421
Iscritto il: 19 mar 2009, 22:18
Località: Forlì

Messaggio da spugna » 28 ago 2009, 23:11

spugna ha scritto:Per ogni numero reale $ y $ si ha $ cos(2y)=1-2sin^2y $ (per ora non so dimostrarlo,ma ci proverò).
Devo postare anche la dimostrazione di questa identità o sono a posto così?
"Bene, ora dobbiamo massimizzare [tex]\dfrac{x}{(x+100)^2}[/tex]: come possiamo farlo senza le derivate? Beh insomma, in zero fa zero... a $+\infty$ tende a zero... e il massimo? Potrebbe essere, che so, in $10^{24}$? Chiaramente no... E in $10^{-3}$? Nemmeno... Insomma, nella frazione c'è solo il numero $100$, quindi dove volete che sia il massimo se non in $x=100$..?" (da leggere con risatine perfide e irrisorie in corrispondenza dei puntini di sospensione)

Maledetti fisici! (cit.)

pak-man
Messaggi: 313
Iscritto il: 07 giu 2008, 18:19

Messaggio da pak-man » 29 ago 2009, 00:14

Direi che non ce n'è bisogno, essendo la (nota) formula di duplicazione del coseno...

didudo
Messaggi: 123
Iscritto il: 22 mag 2009, 10:45
Località: pisa

Messaggio da didudo » 29 ago 2009, 12:56

già,io ho dimostrato che era crescente,ma non che non era limitata,anche se con mezzo passaggo in più si faceva...le solite idiozie di cui ti accirgi mentre varchi la soglia...
pensavo fosse il forum "belli e abbronzati"....

Avatar utente
Davide90
Messaggi: 200
Iscritto il: 12 mag 2008, 20:05
Località: Padova / Modena
Contatta:

Messaggio da Davide90 » 29 ago 2009, 13:03

didudo ha scritto: Le solite idiozie di cui ti accorgi mentre varchi la soglia...
Spero che di queste idiozie ne abbiamo fatte almeno un paio a testa... Io ho già dato abbastanza da quel punto di vista!
"[L'universo] è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche; [...] senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto." Galileo Galilei, Il saggiatore, 1623
[tex] e^{i\theta}=\cos \theta +i \sin \theta[/tex]

didudo
Messaggi: 123
Iscritto il: 22 mag 2009, 10:45
Località: pisa

Messaggio da didudo » 29 ago 2009, 13:28

ei,tu non dovresti essere qui!!!stai per essere segnato nella mia lista nera dei gay!(non so se si può dire sul forum...)
pensavo fosse il forum "belli e abbronzati"....

Rispondi